In foto: Robonaut 2, il maggiordomo robot della NASA per gli astronauti

La navetta spaziale Discovery ha consegnato un aiutante robot umanoide chiamato Robonaut 2 alla Stazione Spaziale Internazionale.

La navetta spaziale Discovery ha consegnato un aiutante robot umanoide chiamato Robonaut 2 alla Stazione Spaziale Internazionale. (Credito immagine: NASA)



Robonaut 2 e le mani dell'astronauta guantata

Robonaut 2 e astronauta inguantato

NASA





Incontra Robonaut 2, il robot aiutante della NASA per gli astronauti della stazione spaziale. Il robot umanoide aiutante della Stazione Spaziale Internazionale allunga la mano per toccare la mano di un astronauta guantato in una foto che rende omaggio al dipinto sul soffitto della Sistina di Michelangelo.

Padrone e servo

Robonaut 2 alla fine assisterà gli astronauti che camminano nello spazio con compiti al di fuori della Stazione Spaziale Internazionale.



NASA

Robonaut 2, un abile aiutante astronauta umanoide, è volato sulla Stazione Spaziale Internazionale a bordo dello space shuttle Discovery durante la missione STS-133. Sebbene inizialmente utilizzati solo nei test operativi, gli aggiornamenti potrebbero alla fine consentire al robot di realizzare il suo vero scopo: aiutare gli astronauti che camminano nello spazio con compiti al di fuori della stazione spaziale.



Robonaut 2 ottiene le gambe

L

NASA/Steve Swanson via Instagram

L'astronauta della NASA Steve Swanson posa con il robot Robonaut 2 sulla Stazione Spaziale Internazionale dopo aver completato un aggiornamento che ha dato le gambe del robot.

Robonaut

Robonaut

NASA

Robonaut sulla Stazione Spaziale Internazionale.

Robot umanoide della NASA Robonaut 2

NASA

NASA

I gestori del robot dell'agenzia spaziale si sono divertiti un po' durante la corsa al Super Bowl 2017. Guardalo mentre fa alcuni dei segnali dell'arbitro .

Prima vista dallo spazio di Robonaut 2

Questa immagine è la prima vista dagli occhi della telecamera della NASA

NASA/JSC

La prima vista registrata dagli occhi della telecamera di Robonaut 2, un robot aiutante sulla Stazione Spaziale Internazionale, durante i primi test del droide il 22 agosto 2011 durante la missione Expedition 28.

Robonaut 2 è vivo nello spazio

Il droide umanoide Robonaut 2 è stato potenziato nello spazio per la prima volta il 22 agosto 2011.

TV NASA

L'astronauta della stazione spaziale Mike Fossum della NASA parla con il Controllo Missione dopo aver lavorato sul droide aiutante Robonaut 2 sulla Stazione Spaziale Internazionale il 22 agosto 2011, durante i primi test del robot.

Cosa sono?

NASA

NASA

Il Robonaut 2 della NASA colpisce un palo in cima alla sua nuova base su ruote, Centaur 2, presso il Johnson Space Center Planetary Analog Test Site a Houston. La base Centaur si basa sulle lezioni apprese attraverso lo Space Exploration Vehicle, un rover per astronauti, e potrebbe consentire all'abile robot umanoide di aiutare con la futura esplorazione di lontane superfici planetarie.

Robonaut 2 flette nuove gambe

NASA

NASA/JSC

Il Robonaut 2 della NASA flette le sue gambe di nuova costruzione in questo ancora da questo video dimostrativo delle capacità del robot rilasciato il 9 dicembre 2013. Ora guarda Robonaut 2 ballare un valzer al ritmo di 'Blue Danube' .

Robonaut 2 si libera sulla Stazione Spaziale

L

TV NASA

L'astronauta della NASA Cady Coleman (a destra) e l'astronauta italiano Paolo Nespoli mostrano con orgoglio alle telecamere il nuovo residente della Stazione Spaziale Internazionale, il robot umanoide Robonaut 2, alle telecamere il 15 marzo 2011.

Apri la scatola!

L

ESA/NASA

L'astronauta Paolo Nespoli scrive: 'Robonaut nella sua cassa viene spostato dal PMM al Lab. Lo scarteremo più tardi, a meno che non prenda il controllo della ISS prima!'